Dichiarazione di impegno del «gladiatore» verso la struttura Stay Behind

SEGRETISSIMO

DICHIARAZIONE DI IMPEGNO

 

Io sottoscritto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . dichiaro con il presente atto di avere oggi ricevuto il mandato di assolvere compiti militari speciali nell’ambito dell’organizzazione sotto descritta e di avere con ciò assunto l’impegno di servirla lealmente ed efficacemente.

L’organizzazione militare speciale, dipendente dallo Stato Maggiore della Difesa, si collega, sul piano NATO, a quelle di altri Paesi e si prefigge lo scopo di assicurare alle Autorità Nazionali il controllo ed il collegamento con quei territori e quelle popolazioni che dovessero, in caso di deprecabili circostanze, subire l’occupazione da parte di potenze o eserciti stranieri.

In ordine a questa finalità generale i compiti che mi sono stati assegnati concernono l’esplicazione di attività particolari rivolte al conseguimento degli scopi che l’Organizzazione si prefigge.

Per l’assolvimento dei compiti assegnatimi ho ricevuto un apposito addestramento e so di potermi rivolgere ad altro elemento a me noto per ulteriori chiarimenti e per il necessario collegamento organizzativo.

Nello stesso momento dichiaro di essere consapevole della assoluta necessità di rispettare e far rispettare le norme della più stretta sicurezza in omaggio al dovere della tutela del segreto militare ed in vista di assicurare all’organizzazione le migliori condizioni di efficienza.

Sono perciò consapevole che, ove mancassi deliberatamente al rispetto dell’impegno del segreto militare, incorrerei nelle sanzioni previste dalla Difesa dello Stato.

Mi dichiaro pertanto pronto ad adempiere con lealtà ai compiti che mi sono stati dati e che mi saranno dati in avvenire, dedicando ed essi il tempo libero dalle mie occupazioni e che sarà a ciò necessario, e ad assumere la responsabilità dei materiali che mi saranno affidati per la migliore esecuzione del mio mandato.

Mi impegno infine a notificare tempestivamente – in caso di bisogno – le difficoltà nelle quali dovessi venirmi a trovare per continuare ad assolvere al compito ricevuto, e – per l’eventualità che dovessi cessare dall’incarico – assumo sin da ora l’obbligo più stretto di non rivelare ad alcuno le cognizioni in precedenza acquisite sull’organizzazione, ciò che risulterà anche da apposita dichiarazione scritta che sarà da me rilasciata in tale momento.

L’organizzazione militare speciale, da parte sua, porrà in atto il più rigido sistema di sicurezza per la difesa del segreto e per la tutela delle persone organizzate, assicurando queste ultime assiduo appoggio e tempestiva protezione.

Nella consapevolezza che i doveri sopradescritti mi derivano dall’esigenza di tutelare l’organizzazione e per la sicurezza di tutti i suoi membri e pertanto anche per la mia personale sicurezza, in ossequio alla tradizione dell’onore militare ed in virtù dei superiori ideali di libertà ed di indipendenza, mi sottoscrivo.

NB. L’Associazione Italiana Volontari Stay Behind ha evidenziato in grassetto le parti salienti del documento.