Circolare del Presidente Mathieu ai soci..

comuni1.gif        A tutti i soci

 

Cari Amici,

l’Assemblea generale che si è tenuta alla fine di ottobre a Verona mi ha riconfermato nella carica di presidente dell’associazione per il prossimo triennio e desidero ringraziare per la fiducia che ancora una volta mi è stata accordata.

Altrettanta fiducia è stata riconfermata a tutti i componenti il Consiglio Direttivo e questo, Vi assicuro, ci sarà di sprone per continuare ad occuparci della nostra associazione con rinnovato vigore.

Due sono stati gli eventi importanti che hanno caratterizzato gli ultimi mesi. E’ stato pubblicato dall’editore Bietti il secondo libro scritto dal generale Paolo Inzerilli “La vittoria dei Gladiatori” e ne è stata fatta un’edizione particolare per i soci e per i nostri amici. Siamo molto riconoscenti al nostro ex-comandante “signor Paolo” e per darne segno tangibile abbiamo proposto all’assemblea di nominarlo nostro Presidente Onorario: cosa che è stata accolta, per acclamazione, a Verona.

Altro fatto di rilievo è stata la presentazione di un nuovo disegno di legge, da parte del sen. Cossiga, per il riconoscimento dello status giuridico di militare per chiunque abbia fatto parte della struttura Stay Behind, in modo che venga adottato ufficialmente il nostro simbolo e ci venga dato il titolo di “associazione d’arma”.

Anche questa volta seguiremo con attenzione l’iter della proposta e Vi terremo al corrente.

Termino con una annotazione che può sembrare di poco conto, ma che invece ci deve fare riflettere.

Nonostante nel disegno di legge per l’ennesima volta sia ribadito che il riconoscimento esclude qualsiasi tipo di richiesta materiale a fini pensionistici, previdenziali o quant’altro e nonostante ciò sia stato ufficialmente dichiarato dalla associazione, un giornale veronese, il giorno dopo l’assemblea, se ne è uscito con un titolo assolutamente infondato “Gladio, chiedono la pensione”. Siamo immediatamente intervenuti e qualche giorno dopo lo stesso giornale ha dovuto rettificare. Come potete ben vedere un certo tipo di accanimento e di prevenzione nei nostri confronti continua ad esistere e noi, come si dice, non dobbiamo abbassare la guardia. E state pur certi che non lo faremo !!!

Molti cordiali saluti a tutti

                                                                                                                                                              Giorgio Mathieu.

Pinerolo, 15 novembre 2007

________________________________

P.S. Questa lettera è stata inviata per posta a tutti i soci dei quali non abbiamo un indirizzo e-mail. Chi lo avesse è pregato di volerlo cortesemente comunicare al nostro segretario(piergiorgio.pizzedaz@fastwebnet.it) oppure all’indirizzo del sito (info@stay-behind.it). Ciò per evitare che, come succede spesso, le lettere non vengano recapitate.