Solidarietà a PAOLA DEL DIN - 25 aprile/1

Gio_mv.jpg

Solidarietà a Paola Del Din

29 APRILE 2005

Desidero intervenire, sia come presidente dell’Associazione Italiana Volontari Stay Behind sia a titolo personale, con un breve commento a margine della sguaiata gazzarra messa in atto da un manipolo di “rifondatori comunisti” in occasione della manifestazione tenutasi a Udine il 25 aprile.

La signora Paola Del Din, medaglia d’oro della Resistenza e socia d’onore della nostra associazione, ha già risposto da par suo ed ha tutta la nostra solidarietà e il nostro sostegno.

Rimane il profondo senso di pena nei confronti di uno sparuto numero di giovani ignoranti della storia, quella storia fatta da persone che non hanno esitato a gettarsi nella lotta per la loro, per la nostra patria; grazie a loro oggi noi godiamo appieno della libertà e della democrazia e sarebbe bello che anche quei miseri contestatori riuscissero a capire che se oggi possono fischiare, urlare, sbraitare, sbandierare è anche grazie a chi, potrà loro piacere o meno, ha fatto la scelta coraggiosa di schierarsi in armi contro l’oppressore.

Giorgio Mathieu