Stay Behind, dopo l'assemblea il ricordo del capitano Specogna

Gio_gaz.jpg

Martedì, 3 Ottobre 2006

Stay Behind, dopo l'assemblea il ricordo del capitano Specogna

Cividale del Friuli,

Consiglieri, probiviri, revisori, delegati di zona e soci onorari dell'associazione Stay Behind si riuniscono sabato alle 11 per il direttivo convocato a Ziracco di Remanzacco per discutere e deliberare sui punti all'ordine del giorno: comunicazioni del presidente Giorgio Mathieu, assemblea e cerimonia Aldo Specogna e domande di iscrizione. In seconda convocazione, alle 14.30, i lavori riguarderanno invece la nomina del segretario dell'assemblea, la nomina della commissione per la verifica poteri e degli scrutatori, la relazione morale e di attività del consiglio direttivo, la relazione finanziaria, il bilancio consuntivo 2005 e quello preventivo 2006, la relazione del collegio dei sindaci revisori, la discussione sulle relazioni e bilanci, e le votazioni. L'assemblea è aperta a tutti, ma il diritto di voto e di parola è riservato ai soci.

Domenica cerimonia di commemorazione del capitano alpino Aldo Specogna, Medaglia d'argento al valore militare, nel 24. anniversario della sua scomparsa. Lo ricordano gli amici dell'Associazione italiana volontari Stay Behind che lo definiscono Esemplare figura di uomo, alpino, combattente, comandante e servitore dello Stato. La cerimonia si svolgerà nel cimitero di Cividale. Questo il programma: raduno dei partecipanti alle 10 davanti al camposanto, formazione del corteo e inizio cerimonia, saluto del presidente, deposizione di una corona sulla tomba, intervento commemorativo, celebrazione di una messa di suffragio alle 11.30. Alle 13 rancio alpino nella sala della cooperativa di Ziracco di Remanzacco. Aldo Specogna, reduce dell'Albania e della Russia, è stato combattente della Resistenza, comandante della 7. brigata Osoppo-Friuli e responsabile per il Nordest della struttura militare segreta speciale Stay Behind . Nato il 21 dicembre del 1911, è morto l'8 ottobre 1982.