Sergio  FEDRICO (COL. CC ris) č nato il 16 dicembre 1949 a Trieste dove attualmente risiede con la propria famiglia.

Nel 1973 ha frequentato il 72° corso AUC presso la Scuola di Fanteria di Cesano e nel giugno dello stesso anno č transitato nell’Arma dei Carabinieri prestando il servizio di prima nomina presso il 4° Btg Carabinieri di Venezia Mestre. Nel 1978, dopo aver superato con successo il concorso pubblico per titoli ed esami, č transitato nel Servizio Permanente Effettivo (RU).

 

Dopo aver sostenuto attivitā di comando presso Grandi Unitā dell’Esercito (quale responsabile della Polizia Militare) e Comandi Territoriali dell’Arma dei Carabinieri, nel 1985 č transitato nella consistenza della Presidenza del Consiglio dei Ministri dove, fino alla data del congedo (marzo 2011) ha svolto numerosi incarichi nell’ambito della sicurezza nazionale.

Durante gli anni di servizio ha frequentato con successo numerosi corsi di specializzazione professionale in svariate discipline.

E’ laureato in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna presso l’Universitā degli Studi di Tor Vergata in Roma.

Cresciuto in una famiglia di vivissimi sentimenti nazionali (il padre č uno dei pochi ufficiali superstiti della Divisione Aqui; il nonno materno, nato in Istria nel 1888 e noto per i suoi sentimenti irredentistici, ha trascorso tutta la Prima Guerra Mondiale in un campo di detenzione vicino a Praga e con la sua famiglia č stato tra gli ultimi a lasciare la cittā di Pola nel febbraio 1947), ha sviluppato fortissimo amor

Patrio  che ha sempre ispirato la sua azione e la condotta di vita.